21 Dicembre 2016

AGENAS: ISMETT tra i primi in Italia per la cardio-chirurgia

AGENAS: ISMETT tra i primi in Italia per la cardio-chirurgia

L’agenzia sanitaria delle Regioni italiane, AGENAS (www.agenas.it) ha pubblicato online il Programma nazionali esiti (PNE), uno strumento che attraverso una serie di indicatori rende contro della qualità dell’attività sanitaria. Mortalità, rapidità di risposta e volumi di lavoro vengono valutati per ogni struttura sanitaria per costruire il quadro del funzionamento della sanità nelle Regioni.
L’ISMETT IRCCS di Palermo si classifica al decimo posto in Italia per un intervento chirurgico di bypass e si conferma un’eccellenza sanitaria del nostro Paese.

Bypass aortocoronarico mortalità a 30 giorni (strutture con volumi più alti, almeno 250 casi rilevati da Agenas a biennio)

1 – San Raffaele, Milano – 0%
2 – Cliniche Gavazzeni, Bergamo – 0,37%
3 – Santa Chiara, Trento – 0,50%
4 – Hesperia Hospital, Modena – 0,55%
5 – Spedali Civili, Brescia – 0,62%
6 – Fondazione Giovanni Paolo II, Campobasso – 0,66%
7 – Ospedale di Lecco, Lecco – 0,73%
8 – Città di Lecce, Lecce – 0,74%
9 – Poliambulanza, Brescia – 0,80%
10 – ISMETT, Palermo – 0,85%

Media italiana, 2,36%