Consigli alimentari per pazienti diabetici

22-04-2020 I nostri specialisti
Consigli alimentari per pazienti diabetici

Un’alimentazione equilibrata, affiancata dalla pratica regolare di attività fisica sono le armi migliori per combattere e gestire il diabete e in questo periodo in cui la possibilità di muoversi è limitata, dobbiamo puntare ancora di più l’attenzione su ciò che mettiamo in tavola.  La dieta mediterranea, anche nelle persone diabetiche, permette un efficace controllo della glicemia ed un effetto benefico sul peso, sul profilo lipidico e dunque sul rischio cardiovascolare. Le caratteristiche principali di questo modello alimentare riguardano l’uso moderato dei grassi animali e il consumo generoso di verdura, legumi, frutta, frutta secca in guscio e cereali integrali ricchi di carboidrati a lento rilascio, in grado di mantenere più facilmente sotto controllo la glicemia dopo i pasti. Per non sbagliare, teniamo bene a mente le proporzioni del “Piatto Sano” ad ogni pasto, moderando le porzioni.

Ricorda:

  • Metà piatto deve contenere verdure e frutta (meglio 2 di frutta e 3 di verdura), variando i colori, la monotonia non va d’accordo con la salute!
  • Consuma pane e pasta integrali, regolano meglio l’escursione glicemica
  • Limita il consumo di carni rosse e lavorate a vantaggio delle carni bianche, del pesce (2-3 volte a settimana) e dei legumi ricchissimi di fibra che puoi inserire anche 3-4 volte a settimana
  • Scegli cotture leggere e l’olio extravergine di oliva, ma senza esagerare.
  • Fai attenzione allo zucchero e usa le spezie al posto del sale.
  • Bevi acqua in abbondanza (1,5 – 2 litri al giorno)
  • Evita l’alcol, aggiunge calorie e nessun nutriente!